Premio Citt di Verona, concorso per neo-laureati

Rivolto a chi ha discusso la tesi nel 2009, c' tempo fino al 31 marzo per inoltrare la domanda

Premio Citt di Verona, concorso per neo-laureati
C’è tempo fino a giovedì 31 marzo per partecipare al concorso  “Premio Città di Verona”, indetto dall’assessorato alla Politiche giovanili, che mette a disposizione 6 borse di studio, di mille euro ciascuna, per premiare le migliori tesi di laurea sulla città.

L’iniziativa è aperta a tutti i neolaureati che abbiano discusso la tesi nell’anno solare 2009 all’Università e negli Istituti d’Istruzione di grado universitario italiani. Le domande, redatte sull’apposito modulo, dovranno pervenire al Comune di Verona entro le ore 12 di giovedì 31 marzo. Gli argomenti dell’elaborato dovranno riguardare aspetti generali o particolari di Verona, della vita veronese o di quella del territorio provinciale e potranno avere carattere letterario, storico, artistico, tecnico, giuridico, socio-politico, economico, psico-pedagogico o scientifico.

Per l’ammissione alla selezione il candidato autore della tesi dovrà aver ottenuto una votazione di laurea non inferiore a 110/110 o punteggio equivalente. Nel caso di tesi elaborate da più soggetti, potranno partecipare al concorso, presentando ciascuno distinta domanda, solo gli autori che abbiano raggiunto il predetto punteggio. Bando e modulo sono reperibili sul sito del Comune www.comune.verona.it . Informazioni all’Ufficio Attività Giovani del Comune di Verona tel. 045/8078789-8787 www.politichegiovanili.comune.verona.it

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento