Premiato al Samoter il progettista del polo chirurgico

Larchitetto Volwin Marg ha tenuto una relazione al convegno sulle costruzioni sostenibili

Premiato al Samoter il progettista del polo chirurgico
Prestigioso riconoscimento per l’architetto Volwin Marg, che ha firmato il progetto per il Nuovo Polo Chirurgico di Borgo Trento. Ieri, nel contesto dell’inaugurazione di Samoter, il ministro per le Infrastrutture Altero Matteoli ha consegnato all’arch. Mag, titolare dello Studio von Gerkan Marg und Partner Architekten di Amburgo, il Premio Internazionale Samoter.

L’architetto Marg era anche intervenuto con un’interessante relazione al Convegno internazionale sulle costruzioni sostenibili. Attualmente il professionista tedesco, nato a Konisgberg nel 1931, è considerato tra i progettisti più quotati, alla stregua di Piano, Tadao Ando o Calatrava e gli sono stati affidato progetti di grande respiro tra i quali il Palacongressi di Rimini, le sedi di grandi banche a Berlino, gli stadi per i mondiali di calcio in Sudafrica “Nelson Mandela Bay Stadium” e “Greenpoint Stadium “ e la nuova zona turistica “Valencia del mar”. Il premio è stato accolto con soddisfazione anche all’interno dell’Azienda Ospedaliera Universitaria che si appresta proprio in queste settimane a rendere operativa e aperta al pubblico la struttura disegnata dall’architetto Marg.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento