rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Interviste

Prandelli premiato in Gran Guardia per il suo impegno etico

Il 26 novembre, alle 9.30, consegna del riconoscimento "Campione nella vita, campione nello sport"

Sabato 26 novembre, alle 9.30, nell’auditorium della Gran Guardia, verrà consegnato al commissario tecnico della Nazionale Cesare Prandelli il premio “Campione nella vita, campione nello sport”. L’evento, promosso dall’Unione stampa sportiva italiana gruppo Veneto, con il patrocinio del Comune di Verona, è stato presentato questa mattina dall’assessore allo Sport Federico Sboarina e dal presidente dell’Ussi Veneto, Alberto Nuvolari. Presenti Monica Magnone dell’Ufficio scolastico provinciale, Osvaldo Bagnoli, Piero Fanna, Emiliano Mascetti, Nico Penzo e Raffaele Castellini, in rappresentanza dell’associazione onlus sportiva dilettantistica “Ex Gialloblu”, il preside dell’istituto “Seghetti” Mauro Pavoni e il presidente dell’Associazione veterani sportivi veronesi Pierluigi Tisato, che partecipano alla promozione dell’evento.

“Un’iniziativa ormai tradizionale – ha spiegato Sboarina - che premia gli sportivi non solo per i loro risultati agonistici ma soprattutto per il comportamento etico, il rispetto delle regole e il fair play dimostrato. Nel corso della sua carriera, che lo ha visto allenare per due stagioni anche l’Hellas Verona nell’anno della promozione in serie A, Cesare Prandelli ha saputo dimostrare queste caratteristiche professionali e umane che lo rendono un modello di vita per i giovani e non solo”.

Nel corso della mattinata si terrà anche un approfondimento sul tema “Educare attraverso lo sport” con il ct Prandelli, il presidente dell’Associazione italiana calciatori Damiano Tommasi, il tecnico in seconda della Nazionali italiane di calcio under 16 e 17 Paolo Vanoli e gli studenti delle scuole di Verona e provincia che partecipano al concorso giornalistico-grafico sullo stesso tema. All’iniziativa interverranno gli studenti dell’istituto Seghetti, liceo a indirizzo economico sociale con potenziamento delle scienze motorie che, nei mesi di novembre e dicembre, hanno organizzato una serie di incontri su temi di attualità. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto alla onlus "Ex Gialloblu".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prandelli premiato in Gran Guardia per il suo impegno etico

VeronaSera è in caricamento