rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Interviste

Policlinico Rossi, 2 giorni per la medicina personalizzata

Venerd 10 e Sabato 11 convegni dedicati a Giorgio De Sandre e il suo contributo alla medicina

“Studiando il sangue. Verso la medicina personalizzata”. È il titolo del convegno che si terrà venerdì 10 e sabato 11 febbraio al Policlinico G. B.
Rossi in onore di Giorgio De Sandre per i 10 anni dalla sua morte.

Originario di San Martino di Lupari (PD), Giorgio De Sandre è considerato uno dei “padri fondatori” della facoltà di Medicina di Verona, dove giunse nel 1974 dall’ateneo di Padova.

A Verona ha diretto l’Istituto di Patologia Medica, quindi la Clinica Medica, sino all’uscita “fuori ruolo” nel 1998. Dal 1989 al 1994 ha ricoperto il ruolo di Pro-Rettore Vicario in un momento di grande espansione dell’Università di Verona. Nel 2000 fu nominato Professore Emerito.Tra i suoi meriti principali, la creazione a Verona delle Specializzazioni in Ematologia (con Giuseppe Perona), Oncologia Medica, e Reumatologia. Durante l’evento in sua memoria verranno citate le sue tecniche di approccio con gli allievi e della tecnica usata con i pazienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Policlinico Rossi, 2 giorni per la medicina personalizzata

VeronaSera è in caricamento