Pap del Gnoco apre il carnevale, strade chiuse per il sire

Ballerini, uomini mascherati band musicali e cortei per le strade del centro

Pap del Gnoco apre il carnevale, strade chiuse per il sire

Il centro verrà invaso dagli immancabili carri del carnevale che sfileranno partendo da corso Porta Nuova, alle 14, e finendo in piazza San Zeno. Grandi numeri: 7mila figuranti e 90 posizioni di incolonnamento, tra gruppi mascherati, bande musicali e ballerini.

Quest’anno lo scettro del papà del gnocco è stato affidato ad un giovane panettiere 39enne, Marco Menegazzi, che guiderà il corteo per le vie cittadine. Luigi D'Agostino, presidente del comitato Bacanal del gnoco, si dimostra soddisfatto: “Il carnevale si è arricchito con la partecipazione di carri allegorici di alta scuola, preparati con geniale raffinatezza dalla passione dei comitati provinciali. Gareggeranno contendendosi lo scettro nel concorso dedicato loro”. “Perchè venire al Venerdì gnocolar? Per ottenere un po' d'allegria con le sfilate di ben 13 carri” sottolinea Roberto Simoncelli, segretario generale del Bacanal .


La sfilata dei inizierà nel primo pomeriggio accompagnato dalle buone condizioni meteo. Ma le manifestazioni inizieranno già in mattinata, con la visita delle maschere alle autorità cittadine. Il Bacanal porterà i suoi saluti al prefetto Perla Stancari ed al il sindaco Flavio Tosi, con la delegazione carnevalesca riunita in piazza Bra. Per permettere il regolare svolgimento della manifestazione verranno sospese alcune attività turistiche della città come il servizio di autobus scoperto e il trenino oltre che la chiusura al traffico di Piazza Bra e delle principale vie cittadine. Nelle strade percorse dal corteo mascherato verranno applicate rimozioni nelle seguenti via: piazza Bra, via degli Alpini, Largo Divisione Pasubio, stradone Maffei, stradone San Fermo, lungadige Rubele, via Nizza, piazza Viviani, via Cairoli, piazza Erbe, corso Porta Borsari, via Adua, via San Michele alla Porta, via Diaz, corso Cavour, corso Castelvecchio, largo Don Bosco, via S. Zeno in Oratorio, Rigaste San Zeno, piazzetta Portichetti, Via San Giuseppe, Via Scarsellini, Via Lenotti, piazza Pozza, piazza San Zeno, via Porta San Zeno, via Vittime Civili della Guerra.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento