Nuova viabilit sul piazzale ma i bus diventano lumache

Passeggeri indispettiti dalla lentezza delle corse e dalla mancata puntualit dei mezzi

Nuova viabilit sul piazzale ma i bus diventano lumache

I passeggeri degli autobus ATV non sono per neinte soddisfatti della nuova circolazione dei mezzi nella zona di Piazzale 25 Aprile. Infatti gli autobus che provengono da Golosine, ma non solo quelli, se da una parte non sono più costretti ad effettuare una poco funzionale inversione ad "U" per allontanarsi dalla fermata alla volta di via Città di Nimes, è altrettanto vero che per effettuare la stessa tratta ora impiegano dai cinque ai sette minuti in più.

Il perché si spiega facilmente. Arrivando da corso Porta Nuova l'autobus poteva procedere dritto verso il terminal mentre ora è costretto a svoltare a destra in viale Cardinale Girolamo. In fondo alla via deve svoltare a sinistra ma la svolta è regolata da un sistema semaforico che si interscambia con quello della grossa arteria di viale Dal Cero. Una sosta, più o meno lunga, anche se si deve girare a sinistra è così inevitabile. Al verde l'autobus scatta e raggiunge la fermata. Caricati i passeggeri però il mezzo non gira più su se stesso puntando dritto al semaforo con via Dal Cero. Gira infatti a sinistra due volte fino a ritrovarsi di nuovo in viale Cardinale Girolamo. Dove prima svoltava a sinistra ora deve svoltare a destra ma il semaforo è quasi sempre rosso. Una volta che arriva il verde il mezzo svolta ma si trova subito il semaforo di via Dal Cero che non è sincorizzato al verde precedente e comporta una ulteriore sosta.


Questa mattina, complice la pioggia, il bus era sovraccarico e la gente è esplosa nonostante gli agenti di polizia facessero muovere i mezzi anche a semaforo rosso. La signora Rosanna Masini prende sempre il numero 24: "Da quando facciamo quasto tragitto impieghiamo cinque minuti in più che non sarebbero niente se non fosse che in tutto la tratta misura cinque chilometri". Un'altra signora, Maria Schenk prende il bus dopo il passaggio in stazione, in via Città di Nimes: "La puntualità è sempre stata una caratteristica degli autobus a Verona. Da quando è stato cambiato il senso di cirolazione in Piazzale 25 Aprile il mezzo non è mai in orario. Tarda sempre cinque o sei minuti, se lo devono lasciare così sarà meglio che cambino le tabelle degli orari".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento