rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Interviste

Metodo educativo scout, in Gran Guardia il convegno

Lassessore alle Politiche Giovanili Alberto Benetti: Un modo diverso ma efficace di educare"

Presentata oggi dall’assessorato alle Politiche Giovanili Alberto Benetti e dall’associazione guide e scouts cattolici l’iniziativa “Il metodo scout: un’intuizione originale” in programma mercoledì 7 marzo in Gran Guardia. 

L’iniziativa è finalizzata ad illustrare a giovani e genitori la valenza pedagogico-educativa dell’educazione e la proposta di fede del metodo scout. “Un’occasione – spiega Benetti – per conoscere da vicino ciò che l’esperienza scout può offrireper la formazione della persona, grazie all’educazione all’incontro, alla condivisione, al dialogo e alla disponibilità verso il prossimo. Un ringraziamento per l’attività svolta in questi anni all’Agesci che, con i suoi 177 mila soci in Italia di cui 4 mila sul nostro territorio, rappresenta un’importante realtà dello scoutismo”.


L’incontro si aprirà con un’introduzione storica curata dal centro studi sul metodo scout “Brentegani” di Verona. Seguiranno gli interventi di Paola Dal Toso, docente di storia della pedagogia dell’università degli studi di Verona, che approfondirà le caratteristiche pedagogiche del metodo educativo scout, di alcuni capi scout, che illustreranno le caratteristiche specifiche del metodo per ogni fascia d’età.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metodo educativo scout, in Gran Guardia il convegno

VeronaSera è in caricamento