Legambiente: "Allarme rosso, troppo smog in citt"

Il capoluogo scaligero nella lista nera: sono 130 i superamenti del livello delle polveri sottili

Legambiente: "Allarme rosso, troppo smog in citt"
Sarebbe peggiorata, nel 2011, la qualità dell'aria in città. A rivelarlo, un report di Legambiente sugli "sforamenti" della soglia Pm10. Dal dossier 'Mal'arià di Legambiente sull'inquinamento emerge che il 67% dei capoluoghi di provincia monitorati non ha rispettato il limite consentito di superamenti della soglia di Pm10, con un aumento del 12% rispetto al 2010.

"Delle 82 città prese in esame, 55 hanno esaurito i 35 superamenti all'anno consentiti" sottolineano in una nota gli ambientalisti. La zona più critica rimane l'area della Pianura Padana: tutti i capoluoghi lombardi hanno superato il bonus dei 35 giorni; in Piemonte si salva solo Verbania, in Veneto Belluno, in Emilia Romagna Cesena e in Friuli Venezia Giulia Gorizia. Il problema delle polveri sottili è più presente a Torino, dove sono stati registrati 158 superamenti dei limiti nella centralina peggiore. Al secondo posto, con 131 superamenti, c'é Milano, dove da lunedì scorso ha preso il via l'Area C, che prevede un ticket di ingresso da 5 euro nel centro della città per quasi tutte le auto dal lunedì al venerdì.

Nell Oltre i 100 superamenti anche Alessandria, Monza, Asti, Brescia, Vicenza, Cremona, Frosinone, Mantova, Pavia e Treviso. Roma, dove nei primi due giorni di questa settimana sono tornate le targhe alterne, si piazza al 33esimo posto con 69 superamenti.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento