La Ulss 20 lancia il concorso "Ragazzi in gamba"

Si tratta di un'iniziativa finalizzata alla promozione dell'attivit fisica tra scuola e territorio

La Ulss 20 lancia il concorso "Ragazzi in gamba"
Il Ministero della Salute e la Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del progetto di promozione dell’attività fisica tra scuola e territorio, ha promosso un bando di concorso coordinato dall’Azienda Ulss20 e rivolto agli istituti scolastici superiori. L’obiettivo è quello di sensibilizzare e rendere partecipi studenti e docenti al tema della promozione di stili di vita sani.
 
Il lavoro consisterà nella creazione di un prodotto da scegliere tra un racconto (o poesia), un poster o uno spot video
. Tutti e tre i prodotti dovranno essere realizzati pensando al target di riferimento e cioè adolescenti dai 13 ai 18 anni, con l’obiettivo di invogliarli a modificare o adottare comportamenti virtuosi nella vita quotidiana. Lo slogan e le composizioni scritte dovranno essere realizzati in lingua italiana. Il poster potrà essere realizzato sotto forma di disegno, collage, fumetto, dipinto, schizzo, immagine grafica computerizzata o foto in formato digitale utilizzando uno scanner per l’invio o una macchina digitale per le foto. In tutti i casi le produzioni dovranno essere incentrate su pensieri, emozioni, problemi, desideri dei giovani.
 
La partecipazione è gratuita e per poter partecipare alla selezione del concorso, i progetti dovranno essere inviati via posta o via mail ai seguenti indirizzi: Laura Valenari, Dipartimento di Prevenzione, via Salvo D’Acquisto 7, 37122 – Verona oppure a lvalenari@ulss20.verona.it entro e non oltre le ore 12 del 28 febbraio 2011. Per informazioni riguardanti le iscrizioni, il formato e dimensione dei lavori, rivolgersi al n.045/8076036 o visionare il sito www.salute.gov.it.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento