La Regione mette i soldi, arrivano sei nuovi autobus

Accordo firmato tra l'assessore regionale alla Mobilit Renato Chisso e i rappresentanti veronesi

La Regione mette i soldi, arrivano sei nuovi autobus

L’assessore alle Politiche della mobilità del Veneto Renato Chisso ha sottoscritto con l’assessore della Provincia di Verona Gualtiero Mazzi e l’assessore del Comune capoluogo Enrico Corsi l’accordo di programma che prevede l’acquisto di sei nuovi autobus per il servizio di trasporto pubblico locale, con un contributo regionale di un milione 90 mila euro. L’intesa è stata sottoscritta in attuazione del programma regionale di investimenti nel settore, finalizzato appunto all’acquisto di nuovi mezzi. Il finanziamento della Regione permetterà di inserire nella “flotta” di Atv quattro bus interurbani Euro 5 e due autobus alimentati a metano per il trasporto urbano.

“L’intesa – ha fatto presente Chisso – prevede l’erogazione all’amministrazione provinciale di un contributo complessivo di 175 mila euro, da destinare alla Sita. Il programma di investimenti regionale – ha aggiunto – mette a disposizione per l’intero territorio regionale 6 milioni 325 mila euro, con i quali sarà possibile acquistare complessivamente trentaquattro nuovi autobus. Il finanziamento è stato ripartito tenendo conto dell’anzianità del parco aziendale; della percorrenza chilometrica complessiva annuale dell’azienda; della velocità di spesa dei fondi erogati con il precedente programma; dell’eventuale acquisto di mezzi interamente a carico dell’azienda beneficiaria nel periodo di programmazione precedente. In ogni caso il finanziamento regionale è finalizzato alla sostituzione di autobus in esercizio da almeno 15 anni".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento