La letteratura francese incontra il pubblico veronese

La scrittrice francese Amlie Nothomb gioved 1 marzo firmer le copie del suo nuovo libro

La letteratura francese incontra il pubblico veronese
Nell’ambito della terza edizione del “Festival de la fiction française in Italia”, Amélie Nothomb, nota scrittrice francese, incontra, giovedì 1 marzo alla libreria Feltrinelli, i cittadini veronesi firmando le copie del suo ultimo libro “Uccidere il padre”.

Una nuova storia che ruota intorno a sentimenti eterni, scritta come sempre con lo sguardo incisivo e l’umorismo fulmineo tipiche dell’autrice. Joe è un ragazzo che accumula patrigni e che ha una passione per la magia. Cerca un mentore e lo trova in Norman, che diventerà il suo padre acquisito. Norman lo accoglie in casa propria e a questo punto la situazione precipita. Il ragazzo farà di tutto per “uccidere il padre” e superarlo, arrivando al punto di volergli rubare la donna e cercando persino di superarlo con le carte.

Il Festival della narrativa francese, è organizzato dall’Ambasciata di Francia in Italia dal 27 febbraio al 9 marzo 2012 in sette città italiane: Verona,Roma, Milano, Torino, Bologna, Firenze e Napoli. L’obiettivo della manifestazione è accendere i riflettori sulla letteratura francese più contemporanea, presentando in Italia quindici autori di libri in lingua francese recentemente pubblicati in Italiano.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento