L'arena si tinge di rosa per la lotto contro il tumore al seno

Il 15 ottobre, alle 19.15, la cerimonia di accensione delle luci per sensibilizzare donne e ragazze

L'arena si tinge di rosa per la lotto contro il tumore al seno

Sabato 15 ottobre, alle 19.15, l’Arena si illuminerà di rosa per promuovere la sensibilizzazione e la prevenzione del tumore al seno. L’evento, promosso dall’amministrazione comunale e dall’Andos-Associazione nazionale donne operate al seno in collaborazione con Agsm, è stato presentato oggi dall’assessore alle Pari opportunità Vittorio Di Dio. Presenti la presidente Andos di Verona Annamaria Nalini e la direttrice del reparto di oncologia dell’ospedale di Borgo Trento Annamaria Molino.

“Un appuntamento ormai consueto – ha detto Di Dio – che vede Verona in prima fila, insieme alle più importanti città del mondo, nella sensibilizzazione delle donne alla prevenzione e alla diagnosi precoce del tumore alla mammella. Un’occasione per dimostrare anche la vicinanza della città e dell’amministrazione comunale alle donne che stanno attraversando, o lo hanno fatto in passato, il difficile percorso della malattia”.

La manifestazione inizierà alle 18.15 con il concerto della banda di Soave, cui seguiranno, alle 18.45, gli interventi delle autorità e, alle 19.15, la cerimonia di accensione delle luci. Domenica 16 ottobre in piazza Bra saranno presenti le volontarie dell’Andos per registrare la prenotazione di esami senologici completi e per dare informazioni dettagliate sulla diagnosi precoce del tumore al seno.  

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento