"Indennit degli agenti polfer non pagate da 9 mesi"

Ugl e Silp lanciano l'allarme: "Sono soldi che alle famiglie servono contro la crisi, una vergogna"

"Indennit degli agenti polfer non pagate da 9 mesi"
Indennità di specialità non pagate da nove mesi. Questa l'accusa del segretario generale provinciale del Silp per la Cgil, Cristian Truzzi, e del segretario generale provinciale dell’Ugl polizia di Stato, Massimiliano Colognato, che attaccano la politica del governo. "Grazie alla convenzione stipulata tra il ministero dell’Interno, dipartimento della Pubblica sicurezza e le Ferrovie dello Stato, i servizi di presenziamento delle stazioni e degli impianti ferroviari, nonché i servizi di scorta a bordo dei treni, hanno permesso una drastica diminuzione dei reati - spiegano i sindacati - Questo tipo di servizi vengono pagati con le risorse delle Ferrovie dello Stato. Purtroppo però non segue una regolare corresponsione delle relative indennità di specialità. Il personale della polizia ferroviaria in servizio a Verona non percepisce alcuna indennità di specialità da oltre nove mesi, e la cifra complessiva che deve essere elargita cresce di giorno in giorno".

La richiesta di pagamento arriva dritta fino a Roma: "Tenuto conto che tali ritardi sono attribuibili unicamente a delle assurde procedure di accredito, e che i soldi regolarmente versati dalle Ferrovie dello Stato risultano fermi nelle casse del ministero dell’Economia e delle Finanze - si spiega nella nota congiunta - non possiamo che contestare l’attuale politica del governo. Una politica, a nostro avviso, assurda e improntata unicamente allo sfracello. Quest’annosa situazione si ripercuote inevitabilmente sul personale stesso e sulle loro famiglie, che fanno affidamento su quei soldi per affrontare la crisi economica. Il mancato pagamento delle indennità di specialità, è solamente il frutto di una pessima politica - concludono Siulp e Silp Verona - pertanto annunciamo che adotteremo delle forme di protesta eclatanti a tutela dei nostri iscritti".

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento