I tedeschi si sono stufati, novanta treni in meno da Monaco

La Dbb, azienda ferroviaria tedesca, diminuir le corse verso la stazione di Porta Nuova

I tedeschi si sono stufati, novanta treni in meno da Monaco

Le compagnia tedesca Db Bahn quest’anno sarà costretta a cancellare circa novanta treni sulla tratta Monaco-Verona. Ciò, inevitabilmente, comporterà un danno per il turismo dell’Alto Adige, del Trentino e del Veneto. Lo afferma il deputato del Pdl Giorgio Holzmann. "La decisione delle ferrovie tedesche - attacca - nasce dalle elevate tariffe praticate da Trenitalia per il noleggio dei locomotori sulla tratta italiana ma contrasta con la vocazione turistica di un territorio ampio e di notevole ricettività".

In un’interrogazione, Holzmann chiede al governo "se il sistema ferroviario nazionale ha la funzione di favorire il trasporto dei passeggeri e di essere complementare al nostro tessuto economico o se è interessato solo all’alta velocità della tratta Milano-Napoli".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento