rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Interviste

I tedeschi si sono stufati, novanta treni in meno da Monaco

La Dbb, azienda ferroviaria tedesca, diminuir le corse verso la stazione di Porta Nuova

Le compagnia tedesca Db Bahn quest’anno sarà costretta a cancellare circa novanta treni sulla tratta Monaco-Verona. Ciò, inevitabilmente, comporterà un danno per il turismo dell’Alto Adige, del Trentino e del Veneto. Lo afferma il deputato del Pdl Giorgio Holzmann. "La decisione delle ferrovie tedesche - attacca - nasce dalle elevate tariffe praticate da Trenitalia per il noleggio dei locomotori sulla tratta italiana ma contrasta con la vocazione turistica di un territorio ampio e di notevole ricettività".

In un’interrogazione, Holzmann chiede al governo "se il sistema ferroviario nazionale ha la funzione di favorire il trasporto dei passeggeri e di essere complementare al nostro tessuto economico o se è interessato solo all’alta velocità della tratta Milano-Napoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I tedeschi si sono stufati, novanta treni in meno da Monaco

VeronaSera è in caricamento