Gran Guardia, nessun problema all'edificio

Un pezzo del rosone si era staccato marted notte. Assessore Di Dio: "L'edificio sta bene"

Gran Guardia, nessun problema all'edificio

Dopo il terremoto, anche il freddo ha messo a dura prova la resistenza degli edifici cittadini. Nella notte tra martedì e mercoledì si è staccata la parte interna di uno dei rosoni in rilievo che adornano il cornicione della Gran Guardia, lo storico palazzo che si affaccia su piazza Bra.


Il fatto è avvenuto poco prima dell'una: la polizia municipale ha subito contattato i vigili del fuoco, chiedendo loro di intervenire per mettere in sicurezza il cornicione pericolante. I pompieri si sono precipitati in centro e hanno verificato le condizioni dell'edificio, da cui effettivamente si stava per staccare un pezzo di marmo, del diametro di circa 10 centimetri. Fortunatamente l’ora era tarda e nessuno si è fatto male. “Non c’è nessun pericolo – ha rassicurato questa mattina l’assessore all’Edilizia pubblica Vittorio Di Dio -. Ad ogni modo questa mattina i tecnici comunali hanno effettuato un sopralluogo per valutare le condizioni del cornicione. Fortunatamente abbiamo potuto constare che l’edificio sta bene e la mostra “Il Settecento a Verona” può continuare senza problemi”.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento