rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Interviste

Giornata del farmaco, in primo piano la generosit

Lassessore al volontariato Marco Luciani presenta l'evento dedicato alla raccolta dei farmaci

“Sicuramente avremo risultati ancora più soddisfacenti rispetto all’anno appena trascorso” esordisce così l’assessore al volontariato Marco Luciani presentando la giornata nazionale del farmaco, volta alla raccolta delle medicine da banco donati dai cittadini e destinate alle persone bisognose di Verona e del Veneto.

“Sono 99 le farmacie coinvolte nel territorio, 300 volontari, 8600 farmaci i donati.-sottolinea l’assessore- Questi i risultati del 2011, numeri che dimostrano la generosità del nostro paese e soprattutto di Verona”. Secondo le parole di Luciani fondamentale risulta l’aiuto delle scuole superiori dove verranno esposte le locandine dell’evento in modo tale da educare i ragazzi sulla manifestazione.  


“D’ importanza non trascurabile risulta l’aiuto sia dei cittadini che delle case farmaceutiche che, nel corso di 3 anni, han raccolto 300mila farmaci coprendo il 5% del fabbisogno nazionale di medicinali” dichiara il presidente della fondazione banco farmaceutico Matteo Vanzan il quale evidenzia il numero crescente dei volontari e delle associazioni impegnate nella giornata nazionale indetta nella giornata di Sabao 11 febbraio. “ L’anno 2011 ha portato risultati da record vedendo il Veneto come prima regione impegnata nella raccolta dei farmaci, spero in risultati altrettanto lodevoli per il 2012” conclude Luciani fiducioso nel progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata del farmaco, in primo piano la generosit

VeronaSera è in caricamento