rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Interviste

Filobus in citt, dal Cipe finanziamento da 86 milioni

Si tratta del 60% del costo totale, per il filobus di Verona. Soddisfazione di Tosi e Corsi

Il Cipe nella riunione di ieri ha sbloccato il finanziamento di 86 milioni di euro, il 60 per cento del costo totale, per il filobus di Verona. Ne hanno dato notizia il sindaco Flavio Tosi e l’assessore alla Mobilità Enrico Corsi. “Esprimo la soddisfazione di tutta la città per questo risultato tanto atteso – ha commentato il Sindaco Tosi – prendiamo positivamente atto che il Governo Monti, evidentemente al di fuori da influenze politiche negative, ha sbloccato immediatamente una pratica che necessitava solo di un passaggio di natura procedurale. Perciò abbiamo invitato il Ministro Corrado Passera a venire a Verona, affinchè la città possa dare atto di questo suo intervento positivo, che dà ufficialmente avvio ad un progetto atteso da tempo dai cittadini".

"Le inutili polemiche sulla presunte lentezze dell’Amministrazione comunale – ha proseguito Tosi – hanno rischiato di far perdere a Verona i finanziamenti, perché la pratica era volutamente ferma, a scapito dell’interesse della città. Oltretutto, un ulteriore blocco avrebbe comportato il pericolo di dover rinegoziare le condizioni dell’offerta economica, con un danno finanziario per l’Amministrazione comunale”.


“Quest’opera è in linea con quanto ribadito dal Ministro Corrado Clini – ha concluso Tosi – visto che per contrastare l’inquinamento atmosferico e tutelare la salute dei cittadini e dell’ambiente non servono provvedimenti estemporanei, come targhe alterne o blocco del traffico, ma provvedimenti strutturali, come il filobus”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filobus in citt, dal Cipe finanziamento da 86 milioni

VeronaSera è in caricamento