rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Interviste

Esuberi alla Glaxo, arriva l'intesa con i sindacati

Il part-time stato considerato come ulteriore ridimensionamento del personale

Dopo una serie di incontri fra Azienda e sindacati, è stata siglata ieri l'intesa per la gestione degli esuberi previsti nell'area commerciale della GlaxoSmithKline spa.

Per parte sindacale la valutazione complessiva dell'accordo risulta essere positiva, in particolare per i alcuni punti migliorativi rispetto il precedente accordo di mobilità riferito alla ristrutturazione del Centro Ricerche fatto nel 2008 e 2009.

L'accordo prevede fra l'altro l'estensione del tempo per la gestione degli esuberi dando priorità alle uscite volontarie e alla ricerca di opportunità di ricollocazione sia all'interno che all'esterno dell'azienda; il ricorso al part-time considerato dalle parti come ulteriore possibilità di ridimensionamento delle persone in esubero; l'istituzione di un Gruppo di Lavoro Paritetico tra Rsu e Direzione Aziendale che verificherà il corretto funzionamento delle strutture organizzative risultanti dall'applicazione del nuovo modello di business e la corretta applicazione dell'accordo firmato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esuberi alla Glaxo, arriva l'intesa con i sindacati

VeronaSera è in caricamento