Corsi per le badanti, preiscrizioni aperte fino al 6 aprile

L'iniziativa finalizzata a dare una risposta concreta alle richieste di personale qualificato

Corsi per le badanti, preiscrizioni aperte fino al 6 aprile
Sono aperte fino a venerdì 6 aprile le preiscrizioni, per 25 posti, al corso gratuito di formazione e sensibilizzazione professionale per assistente familiare “badante”, promosso dal Comune di Verona in collaborazione con i servizi del territorio (Ulss 20, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, Cooperativa Anziani e non solo e Umana Spa).

L’iniziativa è finalizzata a dare una risposta concreta alle richieste dei cittadini e delle famiglie veronesi di poter disporre di personale qualificato e, nello stesso tempo, a favorire l’inserimento lavorativo di persone disoccupate, facilitando l’acquisizione di competenze professionali e relazionali. Le preiscrizioni si ricevono al Servizio Promozione del Lavoro di via Macello 5, il lunedì e il venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì dalle 10 alle 17. Il corso è rivolto a persone maggiorenni, preferibilmente non occupate, interessate ad acquisire una specifica professionalità nei servizi di cura e assistenza ad anziani e a persone non autosufficienti, e a coloro che si sono trovati ad operare nel settore senza avere una preparazione specifica. Per gli stranieri è richiesta una buona conoscenza della lingua italiana. Il corso è strutturato complessivamente in 150 ore, suddivise in 76 ore di incontri di aula con supporto di docenti esperti e di un tutor didattico e 74 ore di autoformazione con il supporto di ausili didattici. Le lezioni teoriche si terranno il mercoledì dalle 14.30 alle 18.30 e il sabato dalle ore 9 alle ore 13 all’Istituto professionale “Tubini”, in via Belluzzo 2 – angolo Via Unità d’Italia, con inizio sabato 12 maggio 2012.

Le lezioni riguarderanno i seguenti ambiti: igiene, alimentazione, primo soccorso, movimentazione, economia domestica, elementi di psicologia dell’anziano, geriatria, psicologia, orientamento al lavoro e prevenzione dei rischi lavorativi. Sono previsti anche un modulo specifico sulla malattia di Alzheimer, alcune testimonianze professionali e informazioni specifiche sulla rete dei servizi locali a supporto della cura agli anziani. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza a coloro che avranno frequentato almeno il 70% delle ore dell’intero percorso formativo. Per informazioni: Servizio Promozione del Lavoro tel. 0458078782-8770.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento