rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Interviste

Corsi: "Gli accordi sono chiari"

L'assessore alla Mobilit getta acqua sul fuoco: "Il Comune si accolla i costi del filobus"

Un polverone che non esiste. Questo il giudizio che, dalle parti di palazzo Barbieri, esprime la maggioranza sulla questione filobus. Nessuno screzio tra Provincia e Comune, assicurano. Né l'opera sarebbe in pericolo. Si farà. E i soldi li spenderà l'amministrazione comunale.

"Gli accordi sono chiari - spiega l'assessore comunale alla Mobilità Enrico Corsi - e lo sono da anni. Gli 86 milioni di euro di finanziamento statale per realizzare il filobus li riceveremo noi, e saremo noi a spenderli. Con l'Atv". La copertura economica c'è, quindi. Anche senza l'apporto della Provincia. E se si dovranno allargare i cordoni della borsa, sarà il Comune a farlo. "Non c'è nessun problema - conclude Corsi - il Pd cerca la polvere dove non esiste".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsi: "Gli accordi sono chiari"

VeronaSera è in caricamento