rotate-mobile
Interviste

Con trenta chili di gelato i nonni tornano bambini

Iniziativa del gruppo provinciale Gelatieri, che ieri a Villa Monga ha distribuito coni e palline

Il gruppo provinciale Gelatieri aderente a Confcommercio Verona è stato protagonista della quinta edizione della Festa dei nonni “Mano nella mano” promossa dall’assessorato alla Famiglia di Palazzo Barbieri. Nel pomeriggio di ieri, nel Parco di Villa Monga, sono infatti stati distribuito circa 30 chili di gelato artigianale agli ospiti della casa di riposo e ai familiari (in tutto oltre 300 persone), mentre il musicista veronese Giuliano Dolci si esibiva con brani degli anni Sessanta.

Erano presenti l’assessore Stefano Bertacco, il consigliere comunale Antonio Lella, il vicepresidente dell’Istituto assistenza anziani Adelino Brunelli, Roberto De Mori, responsabile servizio sociale dello Iaa, Daniela Liberati, responsabile di sede e il direttore generale di Confcommercio Verona Giorgio Sartori. Soddisfatto il presidente del Gruppo gelatieri di Confcommercio Verona Marco Savoia: “Dopo aver portato il gelato, lo scorso 6 settembre nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Borgo Roma, abbiamo aderito con gioia all’invito dell’assessore Stefano Bertacco a questo evento cercando di allietare il più possibile la giornata di chi, con la propria esperienza, è una risorsa importante della nostra società”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con trenta chili di gelato i nonni tornano bambini

VeronaSera è in caricamento