Comune, s al prolungamento della Traspolesana

Approvate tutte le mozioni ritirata quella per non concedere spazi al comico Beppe Grillo

Comune, s al prolungamento della Traspolesana

Lavoro intenso per il consiglio comunale che ha approvato varie mozioni, tutte con voto favorevole unanime.

Le mozioni approvate riguardavano il progetto di ampliamento del cimitero di Avesa per la realizzazione di nuove tombe familiari; la diffusione e l’uso a Verona del defibrillatore semiautomatico seguendo il progetto “Verona ha a cuore la vita; il prolungamento dell’arteria stradale SS 434 denominata “Traspolesana” da San Giovanni Lupatoto a Verona e il finanziamento da parte dell’Anas con fondi certi per questo progetto.

Inoltre è stato approvato il conferimento della cittadinanza onoraria all’imprenditore calabrese Pino Masciari da parte del presidente della Repubblica “per il coraggio dimostrato nel rifiutare ai ricatti della malavita organizzata” e di cinque onoranze funebri a Gino Beltramini, Antonio Avena, Franco Donatoni, Abramo Massalongo e Umberto Grancelli da collocare nei Pantheon “Ingenio Claris” e “Beneficis in Patriam” del Cimitero monumentale di Verona.


E’ stata invece ritirata la mozione a firma del consigliere An Elena Traverso che chiedeva di non concedere spazi comunali al comico Beppe Grillo dopo la manifestazione del partito “5 stelle”tenutasi ieri pomeriggio a piazza Bra.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento