Catullo, per il Vinitaly il check in si fa in Fiera

Il servizio, gratuito, consentir di eseguire le procedure di accettazione del proprio volo

Catullo, per il Vinitaly il check in si fa in Fiera
Dalla collaborazione fra Veronafiere e l’Aeroporto di Verona, in un'ottica di servizio ai passeggeri dello scalo in visita al Vinitaly, con presenze attese da oltre 110 Paesi, il Catullo mette a disposizione un servizio di web check in gratuito direttamente in Fiera.

All'interno della Galleria delle Erbe (tra i Padiglioni 4/5), nell'area dedicata, sarà possibile, per tutti i giorni della manifestazione, effettuare la procedura di accettazione al proprio volo e ritirare la carta d'imbarco, per tutti i voli delle Compagnie Aeree che dispongono di tale servizio.Una volta in aeroporto, con il solo bagaglio a mano, sarà possibile dirigersi direttamente al gate.

Nel caso in cui, invece, ci fossero bagagli da imbarcare, ci si dovrà rivolgere al banco accettazione per espletare le usuali procedure di drop off. La stessa settimana di Vinitaly, la prima della stagione estiva per il Catullo, la programmazione dello scalo registra un sensibile incremento di voli dai mercati europei, tra i più importanti per la fiera, quali ad esempio la Germania, UK e Paesi Bassi, con la riapertura di collegamenti stagionali e il rinforzo delle frequenze su alcune direttrici.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento