rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Interviste

Bragantini: "Ora chiudere gli ingressi"

La proposta del segretario provinciale della Lega dopo le dichiarazioni della Caritas di Venezia

La chiusura della Caritas all’arrivo di nuovi stranieri attraverso i flussi migratori non può che far piacere, seppur le posizioni partono da presupposti diversi, alla Lega Nord, che da sempre si batte per la chiusura delle frontiere ai lavoratori provenienti dall’estero. “È una questione di buon senso – ha detto il segretario provinciale del Carroccio Matteo Bragantini -. Se facciamo venire sul nostro territorio nuove persone dobbiamo poter garantire loro un posto di lavoro, cosa che allo stato attuale non è possibile”.


La proposta dell’onorevole leghista è quella condivisa da anni da tutte le camicie verdi: “Si devono interrompere i flussi migratori, non essendoci posti di lavoro non ha senso far arrivare nuove persone dall’estero”. Proprio in questo senso la Lega Nord, “come già fatto negli anni scorsi, chiederemo al governo la moratoria di questi flussi migratori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bragantini: "Ora chiudere gli ingressi"

VeronaSera è in caricamento