rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Interviste

Air Berlin vola al Catullo: oltre 3500 passeggeri in 15 giorni

Exploit a Villafranca della seconda compagnia tedesca. Ad aprile il traffico cresce del 23 percento

"Verona è un'importante nuova destinazione che integra e rafforza il nostro presidio sul Nord Italia per entrambi i nostri target, leisure e business". Joachim Hunold, amministratore delegato di Air Berlin, commenta così l'apertura delle nuove rotte da Verona per Berlino e Düsseldorf.


I voli vengono operati sei volte la settimana: dal lunedì al venerdì è previsto un collegamento da Berlino e da Düsseldorf e inoltre, il sabato, ci sarà un volo da Berlino e la domenica da Duesseldorf. Da lì i viaggiatori possono raggiungere altre destinazioni in Europa e anche New York. "In soli quindici giorni di operatività - aggiunge il presidente dell'Aeroporto di Verona, Fabio Bortolazzi - i due collegamenti hanno trasportato oltre 3.500 passeggeri: un riscontro importante, in termini di gradimento delle rotte. La partnership tra Air Berlin, l'Aeroporto e Verona sta determinando risultati importanti, contribuendo alla crescita continua del traffico a Verona, che ad aprile si attesta su più 23%".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Air Berlin vola al Catullo: oltre 3500 passeggeri in 15 giorni

VeronaSera è in caricamento