123 la fabbrica dei sogni gli imprenditori sono bambini

Confindustria e Cattolica Assicurazioni portano il mondo dell'impresa nelle scuole veronesi

123 la fabbrica dei sogni gli imprenditori sono bambini
È giunto alla terza edizione il progetto del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Verona rivolto agli studenti della scuola primaria. Obiettivo principale è la diffusione tra i giovani della cultura d’impresa, quell’insieme di nozioni, competenze, sogni ed entusiasmo che trasformano le idee in iniziative imprenditoriali di successo, in grado di accrescere il benessere della comunità e di consentire a tutti di realizzare le proprie aspirazioni.

I bambini, accompagnati dai loro insegnanti, hanno avuto la possibilità nei mesi scorsi di trasformare in gioco i meccanismi di un’impresa, provando così a sperimentarsi in un percorso che li ha portati ad avvicinarsi al mondo economico con i loro strumenti e le loro abilità. La fase finale del progetto si svolgerà giovedì 31 marzo alle ore 14 presso l’Aula Magna della Scuola Media “Fedeli” dove saranno protagonisti gli studenti di 4° e 5° elementare. All’evento parteciperanno, tra gli altri, il presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Verona Andrea Pernigo, il dirigente dell’Ufficio Scolastico di Verona Giovanni Pontara, il presidente della 3° Circoscrizione Luca Zanotto. Partner aziendale dell’evento è Cattolica Assicurazioni.

L’Istituto Comprensivo di riferimento è quello di Borgo Milano, con la Scuola Primaria Uberti. “Far conoscere il mondo dell’impresa e i suoi valori alle giovani generazioni è tra gli obiettivi principali del nostro Gruppo – sostiene Andrea Pernigo, neo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Verona . Ed è per questo che ci rivolgiamo anche ai giovanissimi, affinché sperimentino che l’impresa è prima di tutto passione e impegno”.

Pensare al futuro delle nuove generazioni – dice Michele Cristiano, direttore marketing del Gruppo Cattolica - è nel nostro corredo culturale e nella nostra missione; per questo, noi di Cattolica Assicurazioni, sosteniamo con entusiasmo questo progetto ed al contempo ci adoperiamo con la professionalità di cui siamo capaci affinché i sogni dei giovanissimi possano domani trasformarsi in realtà”.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento