rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Gossip

Si collegano Comune e campi sportivi

L'assessore all'Urbanistica Massagrande spiega l'importanza dell'intervento

La nuova area ecologica di Oppeano sorgerà in via Isolo. L’individuazione dell’area è parte di un’operazione di riqualificazione territoriale comprendente, per la parte di iniziativa pubblica, la realizzazione del nuovo ecocentro e la costruzione di un nuovo depuratore capace di soddisfare le esigenze di 8 mila abitanti equivalenti e, per la parte privata, la riqualificazione di un allevamento suinicolo.

L’attuale depuratore, realizzato negli anni Ottanta è infatti diventato insufficiente alla depurazione dell’acqua per il Comune di Oppeano, in costante crescita demografica. Senza contare che esso si trova nel Sic - Sito di Interesse Comunitario, ai margini dello sguazzo di Vallese; anche l’isola ecologica è situata in una zona poco distante, in zona Feniletto, vicino all’uscita della 434 e per questo fruita da parecchi non residenti che conferiscono i loro rifiuti incivilmente fuori dagli orari di apertura.


Riguardo alla seconda variante, ovvero il percorso ciclo-pedonale da costruire nel centro abitato di Oppeano, l’assessore all’Urbanistica, Enrico Massagrande, dichiara: "Si tratta di un’opera importante che, andando a creare un varco tra la piazza del Municipio e i campi sportivi “Le Fratte”, permetterà di collegare la piazza del municipio alla nuova area servizi, dove è prevista la realizzazione dell’area per le manifestazioni, le feste e per la nuova scuola materna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si collegano Comune e campi sportivi

VeronaSera è in caricamento