rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Gossip

Sei giorni per Mezzane per celebrare il proprio olio

Il 18, 19, 20 e 25, 26, 27 novembre nel comune scaligero manifestazione per promuoverne la tipicit

Oggi, nella sala Rossa del palazzo Scaligero, l'assessore alle Politiche per l'agricoltura Luigi Frigotto ha presentato la 18esima Festa dell'Olio di Mezzane, che si svolgerà il 18, 19, 20 e 25, 26, 27 novembre. Erano presenti per il Comune di Mezzane di Sotto il sindaco Domenico Sella e il consigliere Elena Veneri; il consigliere provinciale Martino Fabbro; i produttori Mirko Sella e Renzo Menini.

La Festa dell'Olio si propone di promuovere un prodotto tipico della Valle di Mezzane, facendone emergere la genuinità, caratteristica garantita dalla qualità del territorio di produzione. La manifestazione sarà inaugurata venerdì 18 novembre con il convegno “Il Grignano può essere una risorsa strategica per il territorio di Mezzane?” e con l'apertura dell'oleoteca. Nei giorni successivi seguiranno altri appuntamenti dedicati all'intrattenimento, come i concerti e gli spettacoli musicali. Sarà anche possibile prenotare visite guidate ai frantoi, che resteranno aperti al pubblico tutti i fine settimana della festa. I contatti per la prenotazione, le aziende aderenti e i dettagli del programma sono disponibili sul sito www.festadelloliomezzane.it.

“La festa dell'olio è una manifestazione storica importante, che ha lo scopo di valorizzare l'olio Grignano, prodotto tipico di Mezzane di Sotto - ha dichiarato l'assessore Frigotto - In Italia risultano esserci 300 diverse varietà di olii, ma solo 6 differenti profili sensoriali: il Grignano fa parte del profilo più raro, che fonde in sé le note tipiche di tutti i profili. Nella provincia di Verona viene prodotto il 90% delle olive venete e mi preme ricordare che, in un mercato sempre più selettivo ed esigente, è importante legare la produzione tipica al territorio, creando olii DOP di alta qualità e cercando di ottimizzare il rapporto qualità- prezzo. Un'attenzione particolare va rivolta anche al settore biologico che, nel solo anno 2010, ha incrementato il fatturato del 13%”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei giorni per Mezzane per celebrare il proprio olio

VeronaSera è in caricamento