rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Gossip

San Felice; la piastra sportiva apre nel 2010

Sar allinterno di unarea verde di 25 mila metri quadri

Finalmente la tanto attesa area verde di fronte alla chiesa di San Felice sta prendendo corpo e forma.

L’assessore ai Lavori pubblici del comune di Verona Vittorio Di Dio, infatti, ne ha recentemente presentato il progetto preliminare davanti al Consiglio della Sesta Circoscrizione. A breve partirà il primo cantiere in modo che, già dalla prossima estate, sia pronta una piastra sportiva polivalente nel settore nord dell’immenso spazio, il quale misurerà complessivamente 25.000 metri quadri, parte dei quali sono attualmente di proprietà privata.


Tra i proprietari del terreno ceduto alla Circoscrizione anche le Cantine Pasqua, che doneranno un’area di ben 5 mila metri quadri. Inoltre, verseranno anche la cifra di 300 mila euro, che andranno a finanziare parte del progetto. Entro l’anno saranno inoltre terminati i lavori di realizzazione di una piastra sportiva polivalente già finanziata con 200 mila euro, con un progetto che potrà essere implementato in un secondo tempo, grazie ai 300 mila euro che il Comune incasserà grazie all’accordo con Cantine Pasqua. I lavori, poi, proseguiranno a stralci per diluire nel tempo l’importante impegno economico dell’amministrazione comunale. Quando tutti i cantieri saranno terminati i cittadini potranno godersi un’ampia area verde completamente attrezzata in cui, oltre alla piastra polivalente, non mancheranno, tra l’altro, un campo di calcetto, una tensostruttura per varie attività ed un teatro per spettacoli all’aperto a forma di anfiteatro. “Era da molti anni - precisa il presidente della Sesta Circoscrizione Mauro Spada - che gli abitanti di San Felice aspettavano l’inizio di quest’opera. Che ora sta finalmente cominciando a prendere concretamente forma”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Felice; la piastra sportiva apre nel 2010

VeronaSera è in caricamento