rotate-mobile
Gossip

Pioggia di euro per sviluppare la Provincia

Approvati i finanziamenti dell'Intesa programmatica, la Lessinia tra i premiati

Sono 2,7 i milioni di euro stanziati dal Veneto per l’Intesa programmatica d’area della provincia di Verona. Oggi, nella sala Rossa del Palazzo Scaligero, è stato reso l'elenco dei comuni veronesi che hanno aderito all’iniziativa. La delibera regionale ha ammesso al finanziamento opere e infrastrutture pubbliche dichiarate strategiche per lo sviluppo locale e turistico.

I finanziamenti sono stati divisi tra la comunità montana della Lessinia, alla quale vanno 1,2 milioni per il sistema della sentieristica e la valorizzazione turistica dell'area della Valpolicella e del Corno d'Aquilio mentre 1,5 milioni al comune di Boscochiesanuova per la valorizzazione paesaggistica dell'area turistica di Malga San Giorgio. Altri 575 mila euro a favore del centro storico di Molina e alla sua riqualificazione urbanistica del centro storico.

“Felice del risultato” – ammette Giovanni Miozzi, presidente della provincia di Verona: “Ho partecipato, come sindaco di Isola, al bando nello sforzo di portare a casa buoni programmi per il nostro territorio. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: quasi 3 milioni come buon auspicio per il futuro”. Parole condivise anche dall’assessore provinciale per le attività produttive, Fausto Sachetto: “In un momento che vede sempre meno risorse destinate agli enti locali, le IPA si sono attivate ed hanno ottenuto finanziamenti preziosi. Quest'anno si è scelto di privilegiare i progetti della montagna, ma il prossimo bando è alle porte e abbiamo deciso di riunirci con i comuni già a maggio, perchè la presentazione dei progetti nasca dalla concertazione delle due intese, per montagna e pianura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di euro per sviluppare la Provincia

VeronaSera è in caricamento