rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Gossip

Oppeano, via al primo "patentino" per cani

Il corso, voluto dal Comune, consiste in 4 incontri gratuiti a partire dal 10 settembre

Il Comune di Oppeano, in collaborazione con l’associazione Gruppo Cinofilo, organizza il primo Corso di Formazione per proprietari di cani, il cosiddetto “Patentino”. Il progetto, il primo a partire nella Provincia di Verona, è rivolto non solo ai proprietari di cani, ma anche a chi un cane ancora non ce l’ha, a chi convive con cani di altri o semplicemente ad appassionati o curiosi di apprendere qualcosa in più sul migliore amico del cane. Il percorso formativo si svolgerà nel mese di settembre e sarà composto da 5 lezioni teoriche più una pratica, è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita.

Per ricevere il patentino è necessario partecipare ad almeno quattro incontri: i primi tre saranno tenuti da istruttori cinofili dell’associazione che approfondiranno nozioni di etologia e comunicazione quali linguaggio del cane, comunicazione corretta tra cane e componenti della famiglia, regole del branco e rapporto corretto, aggressività intra ed extra specifica. Gli ultimi 2 incontri tratteranno la cura e la prevenzione delle più comuni malattie del cane, e il rispetto delle normative vigenti (cane al guinzaglio quando si passeggia, rispetto delle persone che incontriamo quando passeggiamo e che possono non aver piacere di incontrarsi faccia a faccia con il cane, anche se al guinzaglio).

"Con questo progetto l’amministrazione comunale ha deciso di seguire la linea d’intervento proposta dall’ordinanza del ministro Francesca Martini, che vorrebbe educare l’uomo per educare il cane", ha dichiarato l’assessore alla sicurezza del Comune di Oppeano, Luca Ceolaro, "Siamo perciò orgogliosi di poter essere il primo Comune ad attivare una così importante iniziativa e di poter chiarire alla cittadinanza quali siano i bisogni da colmare per la buona educazione del cane. Infatti conoscere il cane da un punto di vista etologico ci aiuta a comprenderlo meglio, a rispettarne le esigenze, a creare con lui una serena convivenza in famiglia e con il vicinato ed infine a prevenire il fenomeno dell’abbandono". Questi gli obiettivi principali dell’iniziativa che si terrà a settembre, nelle serate del 10, 14, 16, 21, 23 e che si concluderà domenica 26 settembre con la consegna dei Patentini ai partecipanti durante la “Festa del Cane” presso il Centro Sportivo “Giacinto Facchetti”di Mazzantica di Oppeano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oppeano, via al primo "patentino" per cani

VeronaSera è in caricamento