Nuovo direttore per Gastroenterologia dell'Ulss 21

Cambio della guardia a Legnago, il nuovo primario Maurizio Azzurro proviene dall'Alto Vicentino

Nuovo direttore per Gastroenterologia dell'Ulss 21
Cambio della guardia all'Ulss 21 di Legnago. Il dottor Maurizio Azzurro, nato ad Ascoli Piceno, di anni 54, da oggi è il nuovo Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Azienda Ulss 21 di Legnago.

Laureato all’Università di Padova e specializzato nel 1988 in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
nella stessa Università, il dottor Azzurro proviene dall’Azienda Ulss 4, Alto Vicentino, dove ha ricoperto l’incarico di Direzione dell’Unità Operativa semplice autonoma a valenza dipartimentale di Endoscopia.

Dal 1 settembre 2010 è consulente per Endoscopia Digestiva nell’Azienda Ulss 21 di Legnago. Dal 2000 al 2009 è stato Dirigente medico nell’Unità Operativa di Gastroenterologia dell’Azienda Ulss 22 di Bussolengo nell’ambito della quale ha ricoperto l’incarico di Direzione di struttura semplice non autonoma della sezione di Gastroenterologia dell’ospedale di Bussolengo. Si è occupato di screening del colon-retto in qualità di referente del progetto dell’Ulss 22. Coautore di 34 pubblicazioni scientifiche è tutt’oggi segretario del consiglio direttivo dell’Associazione Italiana Gastroenterologi Ospedalieri (Aigo) della sezione Veneto-Trentino Alto Adige.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento