Nogara-Mare, dalla Regione via alla progettazione

Miozzi: "Opera che la pianura veneta, in particolare la Bassa veronese, aspettava da tempo"

Nogara-Mare, dalla Regione via alla progettazione
La Giunta della Regione del Veneto ha approvato la delibera di gara per la progettazione, costruzione e gestione della autostrada regionale Medio Padana Veneta, Nogara-Mare.

“La Nogara-Mare è l'opera che la pianura veneta, in particolare la Bassa veronese, aspettava da tempo e che darà un sicuro impulso al suo sviluppo - ha ricordato il presidente Giovanni Miozzi -. Il collegamento orizzontale fra le province di Verona, Padova e Rovigo, con il relativo sbocco al mare, rappresentano un elemento di sicuro traino per l'economia locale. Accanto alla nuova infrastruttura rifiorirà l'attività economica che significa posti di lavoro, investimenti e benessere per un'area che è da qualche anno ferma. La gara per assegnare la concessione bandita dalla Regione è un'ottima notizia, per la quale mi sento di ringraziare i due assessori regionali alle Infrastrutture Renato Chisso e ai Lavori pubblici Massimo Giorgetti che hanno lavorato per ottenere questo importante risultato per i veronesi. Con procedura ristretta verrà ora individuato il soggetto competitore e così tocchiamo già con mano il sogno di vedere realizzata questa arteria”.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento