rotate-mobile
Gossip

In inverno previsto un calo di presenze

A ottobre i visitatori sono calati del 10%, e il trend non sembra migliorare nei prossimi mesi

Presenze in calo negli alberghi veronesi. E i dati non presagiscono nulla di buono per la stagione invernale. I turisti nel mese di ottobre, con prezzi non da "alta stagione", sono stati inferiori di circa il 10% rispetto allo scorso anno. Le prenotazioni per novembre, inoltre, confermano il trend negativo. Anche se FederAlberghi ostenta prudenza, visto che i bilanci potranno farsi solo a bocce ferme in primavera.

Non si nascondono però le problematiche del settore, e la necessità che l'amministrazione comunale risolva i problemi che possono colpire negativamente l'appeal della città. Primo fra tutti il calo di presenze alle manifestazioni dell'Arena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In inverno previsto un calo di presenze

VeronaSera è in caricamento