Il Prefetto scioglie il consiglio comunale di Gazzo

La decisione arrivata dopo le dimissioni di nove consiglieri comunali della frazione veronese

Il Prefetto scioglie il consiglio comunale di Gazzo
Il Prefetto di Verona con provvedimento di odierna, ha sospeso il consiglio comunale di Gazzo Veronese, nominando commissario per la provvisoria gestione dell’Ente il Viceprefetto Alessandro Tortorella, dopo avere avviato il procedimento per lo scioglimento del suddetto consiglio da parte del Presidente della Repubblica.

L’intervento del prefetto si è reso necessario in quanto, in seguito alla contestuale dimissione di nove consiglieri comunali sui sedici assegnati, presentata personalmente dagli stessi al protocollo del Comune in data 30 gennaio, si sono verificate le condizioni previste dal testo unico dell’ordinamento degli enti locali per doversi fare luogo allo scioglimento dello stesso, che avverrà con decreto del Presidente della Repubblica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento