Martedì, 28 Settembre 2021
Gossip

Il console generale degli Stati Uniti incontra Miozzi

Nella mattinata di oggi incontro tra il presidente della provincia Miozzi e il ministro Kyle Scott

Oggi, al Palazzo Scaligero, il presidente Giovanni Miozzi ha incontrato il Console generale degli Stati Uniti d'America a Milano Kyle R. Scott.

L'incontro avrebbe rappresentato l'occasione per parlare degli scambi economico-culturali fra l'area veronese e l'America. Diplomatico di carriera con il rango di Ministro consigliere, Kyle Scott ha preso servizio come console generale a Milano nell'agosto del 2011. La sua carriera presso il dipartimento di Stato degli Stati Uniti dura da più di 30 anni, durante i quali ha prestato servizio presso sette diverse sedi, concentrandosi principalmente su questioni europee e accordi multilaterali.  

“E' stato un incontro positivo, durante il quale sono stati confermati i buoni rapporti che esistono tra il nostro territorio e gli Stati Uniti. Con il console Scott abbiamo, in particolare, analizzato ciò che potrebbe favorire l'arrivo nel veronese di aziende americane. –sottolinea Miozzi- Abbiamo comunque toccato vari temi, tra i quali soprattutto il problema della burocrazia italiana. Ho ricordato al console che, nel nostro Paese, rappresenta ancora un grande ostacolo per la crescita e abbiamo concordato sulla necessità di una generale sburocratizzazione. Il console mi ha chiesto di essere promotore di incontri con imprenditori veronesi affinché possano avviare attività commerciali ed economiche in America. E' stato inoltre confermato che il patrimonio artistico e culturale del nostro Paese, e di Verona, restano di grande interesse per i turisti americani, che apprezzano molto anche l'enogastonomia”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il console generale degli Stati Uniti incontra Miozzi

VeronaSera è in caricamento