I Comuni del Garda uniti per battere la Sla

IL 21 e 22 maggio si far beneficenza per ottenere fondi per la ricerca

I Comuni del Garda uniti per battere la Sla
Sclerosi laterale amiotrofica. Una malattia che nella nostra Provincia sta costringendo 35 persone in una battaglia per la vita. Un morbo difficile da contrastare, poiché ancora non se ne conoscono le cause. Questa è la battaglia che da tre anni anche Federica sta combattendo.

Una giovane donna, che oggi è diventata il motore del progetto “Un calcio alla Sla per Federica. Insieme per la ricerca”. Il progetto nasce dal desiderio di un gruppo di persone vicine a Federica che hanno deciso di fare qualcosa di concreto per promuovere una maggiore conoscenza di questa patologia e sostenere, attraverso i due eventi, la ricerca scientifica.

“Un calcio alla Sla per Federica” prevede una cena di Gala per venerdì 21 maggio, e il quadrangolare di calcio il giorno successivo. Gli appuntamenti sono patrocinati dalla Provincia e dai comuni di Bardolino, Brenzone, Castelnuovo del Garda, Garda, Lazise, Malcesine, Peschiera del Garda, Torri del Benaco, Villafranca.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento