rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Gossip

Gi la tassa sull'auto agli alluvionati di cinque Comuni

Approvata la riduzione del 30 percento sull'imposta di trascrizione Aci riscossa dalla Provincia

La Giunta provinciale ha approvato, stamattina, la delibera dell'assessore al Bilancio. Stefano Marcolini, che contiene le agevolazioni sulla tariffa di imposta provinciale di trascrizione, Ipt, destinate agli alluvionati. Il provvedimento consiste nell'azzeramento della maggiorazione del 30 percento attualmente vigente sull'Ipt delle auto riscossa dalla Provincia tramite l'Aci. Con la delibera chi compra un veicolo nuovo risparmia circa 45 euro mentre per i passaggi di proprietà per le auto usate si risparmia 1 euro per ogni chilowatt di potenza del veicolo. La durata dell'agevolazione è dal 1 gennaio 2011 al 30 novembre 2011, dopo quella data si tornerà alle tariffe precedenti. Per legge, non è stato possibile abbassare l'agevolazione al di sotto della tariffa base.

Per poter beneficiare dell'agevolazione non è prevista alcuna documentazione particolare, infatti basta essere inseriti nell'elenco stilato dal ministero dell'Economia relativamente ai Comuni alluvionati. Ad essere inclusi nel provvedimento saranno complessivamente 5.391 soggetti, di cui 5.146 privati e 245 attività produttive, collocati in 5 Comuni; Roncà, Monteforte d'Alpone, Malcesine, Soave e San Bonifacio. “Nella riunione di oggi- dichiara Marcolini- abbiamo mandato un segnale concreto alle popolazioni che hanno subito le alluvioni. Un aiuto che consente, senza troppa burocrazia, di risparmiare i soldi dell'Imposta sulle auto, imposta che viene riscossa dalla Provincia. Oggi abbiamo azzerato la quota provinciale del 30 percento, mentre non possiamo agire sulla tariffa base stabilita dallo Stato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gi la tassa sull'auto agli alluvionati di cinque Comuni

VeronaSera è in caricamento