rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Gossip

Frana Alcenago, ora corsa contro il tempo per la pioggia

Previste precipitazioni. Per evitare che la situazione peggiori bisogna convogliare l'acqua a valle

Ora è corsa contro il tempo prima che arrivi la pioggia. E di giorni non ce ne sarebbero molti, visto che le previsioni parlano di forti precipitazioni in arrivo durante questo weekend. La frana che ha spezzato in due la provinciale 12A, in corrispondenza della località Senge ad Alcenago, per l'acqua che scenderà dal monte potrebbe aggravare la sua portata e coinvolgere, anche se di striscio, il piccolo quartiere che sorge a fianco della strada. In "prima linea" rispetto allo smottamento un capannone avicolo che verrà sgomberato oggi pomeriggio e che, suo malgrado, dovrà sospendere l'attività.

I tecnici ora sono al lavoro per ultimare un'analisi geologica d'urgenza, i cui risultati si attendono per domani o dopodomani al massimo. Obiettivo principale intercettare l'acqua che tra qualche giorno cadrà e convogliarla a valle della frana. Un'opera di "ruscellamento", come si dice in lessico tecnico. Si costruisce un canalino artificiale evitando che l'acqua vada a riempire le voragini che si sono formate ieri. In caso contrario potrebbero verificarsi nuovi sommovimenti del terreno.

Secondo le prime analisi degli esperti, la causa del fenomeno non sarebbe da addebitare alla cava sottostante, ma a delle cavità carsiche che si troverebbero tra il livello della provinciale 12 e il volto della cava stessa. In questi spazi vuoti ci sarebbero stati dei crolli, che invece non si sarebbero verificati nella cava. Il terreno continua a essere instabile, anche se la situazione è monitorata da vicino dai volontari della protezione civile e dai geologi. Oggi qualche movimento del suolo c'è stato, ma di poca entità.

Accanto al canale artificiale che dovrà convogliare l'acqua a valle, se le rilevazioni dei geologi lo consentiranno, verrà costruita una strada alternativa per far uscire i residenti dal semi-isolamento che ora devono sopportare. Per arrivare a valle in questo momento sono costretti ad allungare il loro tragitto di 10 chilomentri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana Alcenago, ora corsa contro il tempo per la pioggia

VeronaSera è in caricamento