rotate-mobile
Gossip

Dalla Regione 17 milioni per i monti veronesi

Marcolini del Gal: "E' un grande aiuto, soprattutto per sconfiggere la crisi"

Favorire lo sviluppo dell’ecomonia rurale con la creazione di nuove opportunità di lavoro e reddito, puntando sul rafforzamento delle attività dei servizi turistici finalizzati alla promozione e allo sviluppo del turismo sostenibile. Questo l’obiettivo del Piano di sviluppo locale del Gruppo di azione locale Baldo Lessinia, presentato oggi nel Palazzo Scaligero.

Le somme previste per lo sviluppo del Piano, erogate in parte dalla Regione e in parte da finanziamenti pubblici e privati, superano i 17 milioni di euro.

“L’obiettivo del nostro gruppo –ha precisato il presidente del Gal Baldo Lessinia Stefano Marcolini- è di intraprendere azioni per la valorizzazione delle risorse locali per promuovere lo sviluppo durevole del territorio, rispettoso dell’identità culturale locale e dell’ambiente. La priorità verrà data agli aspetti di riqualifica e tutela del patrimonio storico-architettonico. Il Cda eletto lo scorso febbraio ha il compito di mantenere una costante collaborazione con tutti gli enti pubblici e privati, le associazioni di categoria e gli operatori del territorio per investire nel modo migliore le risorse a disposizione per lo sviluppo della montagna veronese. Aiuti che sono necessari, visto che si trova in una posizione geografica svantaggiaosa rispetto al resto della Provincia. Ovviamente queste risorse non risolveranno tutte le problematiche legate al territorio, ma sono comunque significative per lo sviluppo dell’economia, specie in un momento di crisi come questo”.

E dunque sotto con i bandi, ma bisogna fare in fretta poiché il termine per la consegna delle domande è per il prossimo 12 agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione 17 milioni per i monti veronesi

VeronaSera è in caricamento