rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Gossip

Cup in farmacia, c' l'accordo con Federfarma

A Legnago si potranno prenotare visite specialistiche e ritiro di referti direttamente in farmacia

Siglato l’accordo tra l’Ulss21 di Legnago e Federfarma per il Cup, il servizio di prenotazioni visite specialistiche e ritiro referti direttamenti in farmacia. L’obiettivo è quello di promuovere, tramite le farmacie del territorio, iniziative di informazione, formazione e di servizi ai cittadini utenti.

Infatti, i cittadini potranno effettuare le prenotazioni di visite specialistiche ed esami diagnostici e ritirare i referti recandosi presso il loro farmacista di fiducia nel paese di residenza. Il servizio sarà attivato gratuitamente in via sperimentale in alcune farmacie con l’obiettivo di estenderlo, in seguito, a tutte le farmacie del territorio che daranno la loro disponibilità. A tale scopo la direzione dell’Ulss 21 si attiverà, in collaborazione con i farmacisti, a stimolare le Amministrazioni locali ad implementare delle reti informatiche necessarie per il corretto svolgimento delle operazioni di prenotazione e comunicazione. L’Azienda ULSS 21 si è impegnata anche ad organizzare corsi di formazione per i farmacisti (con crediti ECM) già dal corrente anno, riguardanti argomenti specificamente mirati al raggiungimento degli obiettivi fissati per l’Azienda dalla Regione Veneto.

“Oltre alle prenotazioni e al ritiro referti nelle farmacie del territorio e alla collaborazione nell’informazione e nelle campagne di screening per la prevenzione – spiega il direttore generale dell’Ulss di Legnago Daniela Carraro – con questo accordo si è inteso creare una più stretta collaborazione tra i farmacisti e i medici specialisti ospedalieri ed i medici di medicina generale attraverso incontri periodici, al fine di portare un loro fattivo contributo alla discussione e soluzione di problematiche sia di carattere sanitario che burocratico. Attualmente questo organismo di confronto è operativo tra medici ospedalieri e medici di medicina generale che hanno costituito un ‘nucleo di contatto’ che si riunisce quasi settimanalmente”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cup in farmacia, c' l'accordo con Federfarma

VeronaSera è in caricamento