Comuni in rete per promuovere le donne in politica

Appuntamento gioved prossimo a Legnago. Dai dati analizzati solo il 5 percento sindaco

Comuni in rete per promuovere le donne in politica

Giovedì prossimo, dalle 20e30 a Legnago, si svolgerà il seminario conclusivo di presentazione di due progetti finalizzati a promuovere la partecipazione sociale e politica delle donne. La prima iniziativa, intitolata “Le donne e una nuova visione culturale e politica: le sfide e le opportunità della pianura veronese”, è stata promossa dal Comune di Legnago in rete con Bovolone, Casaleone e Isola Rizza.


La seconda, denominata “La partecipazione si tinge di rosa” ha visto come proponente il Comune di Nogarole Rocca, in rete con San Giovanni Lupatoto. Gli interventi sono cofinanziati dalla Regione Veneto e svolti in collaborazione con il Cosp, il Comitato per l'orientamento scolastico e professionale di Verona, coinvolgendo cittadine e amministrazioni locali nella sperimentazione di azioni concrete in favore delle Pari opportunità. Esperienze innovative e di grande attualità, tanto più se vengono analizzate con i dati relativi alle donne elette negli enti locali della nostra provincia: il 5 percento sono le donne che ricoprono ruolo di sindaco, il 14 percento gli assessore e il 16 rappresenta la percentuale di donne che ricoprono ruolo di consigliere. L'appuntamento è previsto nella sala Civica del Palazzo di Vetro di via Matteotti.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento