"Cene con delitto" al castello medievale di Bevilacqua

L'iniziativa nell'ambito delle serate dedicate al team building per aziende

"Cene con delitto" al castello medievale di Bevilacqua

Il team building (la costruzione del gruppo) metodologia utilizzata con successo negli USA sui bambini, oggi sempre più spesso applicata a realtà aziendali, costituisce un insieme di attività ludiche o lavorative il cui scopo è quello di ottenere il massimo in termini di performance dai propri dipendenti. Il fatto di far conoscere in modo più profondo persone che in ufficio si conoscono solo in maniera superficiale e frettolosa, aumentare la fiducia nei propri colleghi, migliorare il livello di collaborazione, stimolare la creatività, favorire la comunicazione, alla fine si traducono nella consapevolezza e nella fierezza di formare una vera squadra.

 
Il castello di Bevilacqua ha ora sposato questa metodologia proponendo eventi che si ispirano ad essa. Per esempio attraverso le serate a tema “Cene con delitto", dove il fascino antico del castello si tinge di giallo e fa da scenografia al mistero dando vita ad un gioco deduttivo condotto dalla maestria di una compagnia di attori professionisti che mette in scena la trama di un vero delitto. Le tavole degli ospiti si trasformano in squadre e ogni tavolo diventa l’ispettore incaricato di risolvere il caso. Ogni squadra ha a disposizione degli indizi e la possibilità di interrogare i personaggi coinvolti per smascherare il colpevole. Una serata diversa dalle solite, in compagnia di amici collaudati o tra persone che non si conoscono ma che diventeranno presto “compagni di squadra”, accompagnata da piatti tipici della cucina veneta irrorati da vini scelti tra i migliori del territorio.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento