rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Gossip

Bardolino trionfa nello storico Palio delle Bisse

A Garda sabato scorso la tradizionale regata in costumi storici giunta alla seconda edizione

La seconda sfida del Palio delle bisse, che si è corsa sabato a Garda, è stata annunciata dal rullo di tamburi dei paggi al seguito di doge e dogalessa impersonati dai figuranti in costume d’epoca del gruppo di sbandieratori e musici Zeveto di Chiari.

Come nel lontano 1548, quando a in onore del “Clarissimus Provvisore” della Serenissima Repubblica Stefano Tiepolo, a Salò si corse del Benaco la prima regata remiera, storicamente documentata, nelle viuzze di Garda sono sfilati i 18 equipaggi in gara. Tutti con i loro vessilli che poi hanno issato in barca per la suggestiva passerella pre gara di fronte a migliaia di turisti assiepati sul lungolago.

La competizione si è aperta con la netta vittoria, nella prima batteria, di Lacisium di Lazise. Nella batteria B ha dettato legge Regina Adelaide di Garda che ha dominato la gara. L’ultima prova, quella della serie A della voga alla veneta, è iniziata proprio quando dalla Rocca ha rinforzato una fresca brezza che ha increspato l’acqua del golfo di Garda, penalizzando le barche nelle corsie più al largo. Bardolino, grazie anche alla posizione più favorevole, ha messo subito la prua davanti alle altre, incalzata da Clusanina d’Iseo, in acqua uno, campione uscente, quindi Garda e Ichtya. Grande equilibrio sui primi due giri di boa. Poi il quartetto si è sgranato sull’ultimo lato del percorso. Bardolino ha alzato il ritmo, Clusanina ha resistito fin quando ha potuto mentre Garda, al largo con una progressione impressionante ha riagganciato Bardolino. Arrivo al fotofinish con Garda che arriva a un niente dalla vittoria e chiude seconda a 6’ e 17” uno di più di Bardolino che mette il suo suggello al secondo appuntamento del Palio della Bandiera del Lago. Clusanina chiude terza a 6’19”.

Soddisfatti per il felice esito della gara, spettacolare e di grande livello tecnico il presidente della Lega Bisse Mauro Bonfanti e il neo sindaco di Garda Antonio Pasotti che si è detto fiero, a nome della popolazione del suo Comune, di rappresentare la capitale del Benaco della voga alla veneta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bardolino trionfa nello storico Palio delle Bisse

VeronaSera è in caricamento