All'Ulss 21 un numero per le sofferenze mentali

L'azienda di Legnago ha attivato una linea per chi malato o depresso

All'Ulss 21 un numero per le sofferenze mentali
A Legnago ora c'è la linea telefonica per chi ha sofferenze psichiche. Una risposta a quella che è un'esigenza reale e diffusa. Chi soffre di malattie psichiatriche importanti, ma anche di semplice depressione o di un disturbo d’ansia, ha infatti una certa difficoltà nel chiedere aiuto. Non sa a chi rivolgersi, non sa come e dove prenotare una visita o un colloquio, non sa chi poi si troverà davanti e può avere mille dubbi sull’opportunità di rivolgersi alla struttura pubblica. Da oggi all’Ulss 21 di Legnago, è attiva una linea telefonica dedicata a chiunque desideri contattare il Servizio di salute mentale.

Allo 0442 622064 i cittadini potranno ottenere le risposte che desiderano dalle 8 alle 20 dal lunedì a venerdì. “L’intenzione è quella di essere più vicini ai cittadini – spiega Giovanni D’Agostini, Dirigente medico psichiatra - fornendo un modo semplice e umano di contatto a chiunque esprima il bisogno di saperne di più su operatività, modalità di prenotazione e competenze del Dipartimento di Salute mentale. Chi chiama si sentirà direttamente rispondere da un infermiere professionale, non da un risponditore automatico”. Gli infermieri del servizio sono in grado di fornire supporto e consigli a chiunque sia in difficoltà emotiva, eventualmente favorendo un contatto diretto con gli psichiatri o gli psicologi operanti nel dipartimento. La linea telefonica vuole essere anche uno strumento di informazione e contatto con i medici di base e le istituzioni del territorio dell'Ulss 21, per fornire informazioni sui protocolli operativi del servizio e risposte pronte per le eventuali problematiche che i professionisti possono incontrare.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento