rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Gossip

All'Ulss 21 si previene l'incontinenza urinaria

luned 28 giugno visite gratuite all'ospedfale Mater Salutis di Legnago

Con “Ospedale aperto” l'Ulss 21 mette un tassello nell'opera di prevenzione dell'incontinenza urinaria. "Ospedale aperto" è infatti il nome dell’iniziativa che darà la possibilità a 16 persone che soffrono di incontinenza urinaria di essere visitate gratuitamente nella mattinata di lunedì 28 giugno nei Poliambulatori del “Mater Salutis” di Legnago. In occasione della Giornata nazionale della prevenzione e cura dell’Incontinenza promossa dalla Federazione italiana incontinenti e dal Ministero della Salute, il reparto di Urologia aprIrà al pubblico dalle ore 8.30 alle 12.30 l’ambulatorio della Continenza.


Sarà sufficiente prenotare la visita telefonando al centro unico di prenotazione dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 18 e il sabato dalle ore 8 alle 12 al numero 848 86 86 86 se si chiama da numero fisso, e al numero 0442 60 69 73 se da cellulare e, senza bisogno di impegnativa, ci si potrà sottoporre ad un controllo medico gratuito. Grazie a questo consulto potranno essere suggeriti ulteriori approfondimenti specialistici, ad esempio: un esame urodinamico, trattamenti non invasivi come la riabilitazione o di chirurgia mininvasiva. Si consiglia di portare con sé tessera sanitaria e documentazione di eventuali esami precedentemente effettuati. “Più di 5 milioni sono le persone, soprattutto donne, che soffrono di incontinenza urinaria in Italia - spiega Ferdinando Sortino, direttore dell’unità operativa di Urologia – e più di 400 quelle che si rivolgono annualmente alle strutture dedicate dell’Ulss 21, oltre ad un centinaio di assistiti che svolgono il ciclo di riabilitazione. L’incontinenza urinaria, infatti, è un disturbo che altera la qualità della vita quotidiana delle persone, e influisce negativamente sul loro lavoro, sulle attività del tempo libero, sulle relazioni interpersonali, minando la sicurezza in sé stessi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'Ulss 21 si previene l'incontinenza urinaria

VeronaSera è in caricamento