Al via il progetto di sorveglianza sanitaria

Sar presentato venerd 11 giugno, alle ore 12 nella sede direzionale dell'Ulss 20

Al via il progetto di sorveglianza sanitaria

Sarà presentato venerdì 11 giugno, alle ore 12 nella sede direzionale dell'Ulss 20, il progetto "Sorveglianza sanitaria e formazione lavoratori autonomi Provincia di Verona". Il progetto è rivolto ai lavoratori autonomi, ai componenti dell’impresa familiare, ai coltivatori diretti, ai soci di società semplici operanti nel settore agricolo della provincia di Verona.

E’ a cura degli Spisal dell'Ulss 20 di Verona, dell'Ulss 21 di Legnago, dell'Ulss 22 di Bussolengo ed dell'Inail di Verona. Ha come obiettivo quello di promuovere la cultura della prevenzione in questa categoria di lavoratori ed offrire una tutela sanitaria, con un’opportunità aggiunta di una certificazione di idoneità tecnico-professionale.


Lo scopo è anche quello di contribuire all’emersione del fenomeno della malattie professionali che è sicuramente sottostimato in questa categorie di lavoratori per una carenza normativa di prevenzione sanitaria.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento