A Oppeano si scoprono i nuovi scrittori veronesi

Biblioteca, Comune e Pro Loco organizzano un ciclo di incontri sugli autori esordienti e conosciuti

A Oppeano si scoprono i nuovi scrittori veronesi

La biblioteca di Oppeano, in collaborazione con Comune e Pro Loco, ha organizzato Primavera d’autore, un ciclo di incontri dedicati agli scrittori veronesi esordienti o conosciuti. Il ciclo di incontri proseguirà domani, martedì 29 marzo alle ore 20.45, alla Casetta delle Associazioni di Vallese, con l’autore Luca Sguazzardo e il libro La lunga vendetta.

Verona fa da sfondo all’intricata vicenda di spy-story che prende il via da un fatto eccezionale: due missili riducono in macerie le auto di potenti imprenditori, senza piste da seguire, l’indagine si arena nonostante la presenza di un testimone oculare che si trova suo malgrado al centro dell’azione, coinvolto in mezzo a segreti e verità inconfessabili fino alla rivelazione finale.


Infine il 5 aprile al centro giovanile di Oppeano Valerio Lessi presenterà la biografia di “Don Guerrino Patuzzo: la vita semplice di un uomo dal cuore grande come il mondo”. Don Guerrino nacque e abitò a Oppeano a inizio secolo e viene ricordato per aver dedicato l’intera vita ad aiutare i meno fortunati. Tutte le serate sono a ingresso libero con degustazione offerta.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento