"Fin dalla culla per cambiare in meglio": incentivi all’uso dei pannolini lavabili

L'incentivo consiste in un buono sconto di € 50,00 che verrà erogato dall'EcoSportello del Comune di Via Adigetto 8 e potrà essere utilizzato per l'acquisto di 1 kit di pannolini lavabili nelle 13 farmacie comunali.

Sapevate che i neonati sono dei grandi inquinatori? Sembrerebbe un’assurdità ma a ben pensare per alcuni versi è proprio così. I pannolini tradizionali che si usano sono infatti delle vere e proprie bombe ecologiche: finiscono nelle discariche o peggio negli inceneritori perché i materiali che li compongono normalmente non sono riciclabili o degradabili. Si stima che i pannolini prodotti ogni anno in Italia siano due miliardi, per un totale di 500 mila tonnellate di rifiuti: i 5-8% dei rifiuti prodotti. Una percentuale da non sottovalutare.


Ultimamente sono nate delle alternative ecologiche a questi pannolini. Ci sono gli ecopannolini, quelli in mais, Bioplastiche di origine vegetale, polimeri naturali, cellulosa che proviene da foreste coltivate (e non primarie). Anche questi sono usa e getta come i tradizionali ma sono biodegradabili. L’altra via è quella dei pannolini lavabili. Ed è proprio questa che sta incentivando il comune di Verona.


 

L’incentivo consiste in un buono sconto di € 50,00 che verrà erogato dall’EcoSportello del Comune di Via Adigetto 8 e potrà essere utilizzato per l'acquisto di 1 kit di pannolini lavabili nelle 13 farmacie comunali. L’iniziativa si chiama "Fin dalla culla per cambiare in meglio". Grazie all’impegno del Comune di Verona e di AGEC, che ha rinunciato ai profitti su tale prodotto, i genitori di circa 60 bambini potranno beneficiare di questa iniziativa che consente un notevole risparmio sia in termini economici che di impatto ambientale.


 

Un solo kit di pannolini lavabili consente di azzerare la produzione di rifiuto secco che, per ogni nuovo nato nei tre anni di utilizzo, è pari ad 1 tonnellata. Inoltre si è calcolato un risparmio economico, rispetto ai pannolini tradizionali, di circa 1.500 Euro in tre anni. Inoltre anche i piccolini potranno riscontrare dei benefici dall’uso di questi particolari pannolini perché non provocano allergie, assicurano la traspirazione della pelle e infine agevolano il passaggio dal pannolino alla mutandina.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento