rotate-mobile

Una troupe tiv tutta per il governatore

Operatore, giornalista e fotografo saranno "al servizio" del presidente Zaia

L’esigenza, secondo il punto di vista del governatore, è chiarissima: “risparmiare e razionalizzare”. Ecco quindi che Luca Zaia, proprio per venire incontro a queste esigenze, d’ora in poi avrà una troupe personale, tutta per sé. Sì, avete capito bene, una troupe televisiva, con tanto di giornalista e fotografo al seguito, con lo scopo di “effettuare  riprese e servizi fotografici sugli eventi promossi dal presidente Luca Zaia e dai suoi assessori”.

Base d’asta 90mila euro, dieci ditte invitate, cinque quelle che hanno partecipato: alla fine l’offerta migliore è stata di 72mila euro. Più 25mila euro di rimborso spese, un anno di contratto.

A sentire chi si occupa della comunicazione del governatore Zaia, un affarone: “Affidare di volta in volta incarichi per riprese singole comporterebbe una spesa ben superiore”. Rimane il fatto che Luca Zaia avrà la sua troupe di fiducia sempre al seguito. Pronta a riprenderne ogni mossa e a pubblicizzarne ogni iniziativa. Con tivù e giornali, immaginiamo, ad attendere la pappa pronta. E’ la stampa, bellezza. O no?
Si parla di

Una troupe tiv tutta per il governatore

VeronaSera è in caricamento